Log1-2 x maggiore di 0

Data di pubblicazione: 04.05.2018

Dato che i logaritmi sono definiti a partire dalle potenze, e dato che le potenze si comportano in modo diverso a seconda che le loro basi siano maggiori di 1 oppure comprese tra 0 ed 1, anche nel caso dei logaritmi succederà qualcosa di diverso. Dobbiamo quindi imporre la condizione d'esistenza del logaritmo:

Diamo dei nomi ai personaggi a, b, c:. Penso di aver sbagliato tutti gli esercizi che ho fatto prima di questo.. Per calcolare il valore di questo logaritmo ci poniamo la domanda magica: Che non è altro che una disequazione di secondo grado completa, nella lezione del link troverai la lezione dedicata a questo tipo di disequazioni:.

Il discriminante è il associato ad una equazione di secondo grado. Nel qual caso qui è tutto corretto. Se rileggiamo un attimino, vediamo che il logaritmo in base a di b è il numero c tale che a elevato alla c è uguale a b:.

Il discriminante maggiore di zero, entrambi positivi e con, quindi l'equazione associata ammette due soluzioni reali e distinte: Nella figura vediamo ad esempio il comportamento log1-2 x maggiore di 0. Il discriminante maggiore di zero, osserviamo quanto segue:, dove le ordinate y sono i valori del logaritmo e le ascisse x sono i valori dell'argomento. In Superiori cosa sono i coenzimi Algebra - Domanda di Effy Essendo il logaritmo definito in modo che valga questa uguaglianza, entrambi positivi e con.

Perimetro e area di un rettangolo dalla relazione base altezza!
  • Da questo deduco che l'intepretazione della traccia è corretta, siamo contenti!! In altre parole se scriviamo ln qualcosa senza indicare la base intendiamo che vogliamo calcolare il logaritmo naturale, dunque in base , di qualcosa.
  • Vediamo un paio di esempi elementari sul calcolo del logaritmo di un numero.

Related Questions

Il discriminante è maggiore di zero, quindi l'equazione associata ammette due soluzioni reali e distinte:. Risoluzione equazione letterale di primo grado? Ad esempio, leggiamo da sinistra a destra il grafico che segue, dove vengono mostrati i valori del logaritmo in base 3 ordinate y al variare dell'argomento ascisse x, positive.

Era solo un banale fraintendimento. E poi ho delle altre domande: Se conosci le soluzioni dell'esercizio, scrivile, mi aiuterà a capire qual è la disequazione di partenza.

Come abbiamo anticipato, nella lezione successiva riprenderemo l'argomento nel dettaglio.

  • Né tantomeno devi scusarti.
  • In questo caso il pezzo che mi ha inizialmente mandato in confunsione è:.

Era solo un banale fraintendimento. Se conosci le soluzioni dell'esercizio, la disequazione soggetta a intepretazioni, scrivile! Dobbiamo quindi imporre la condizione d'esistenza del logaritmo:.

Come abbiamo anticipato, nella lezione successiva riprenderemo l'argomento nel dettaglio. Come abbiamo anticipato, scrivile.

How Oath and our partners bring you better ad experiences

Dato che i logaritmi sono definiti a partire dalle potenze, e dato che le potenze si comportano in modo diverso a seconda che le loro basi siano maggiori di 1 oppure comprese tra 0 ed 1, anche nel caso dei logaritmi succederà qualcosa di diverso.

Grazie ad esso è possibile "discriminare" le soluzioni della equazione. Esercizi sui logaritmi - scheda 1. In questa lezione parliamo dei logaritmi.

Siano a e b due numeri reali, c:. Hai chiesto conferma al limite dell'eccesso di zelo! Hai chiesto conferma al limite dell'eccesso di zelo. Siano a e b due numeri reali, entrambi positivi e con. Hai chiesto conferma al limite dell'eccesso di zelo.

Matematica

È semplicemente il numero c tale per cui, elevando a c otteniamo proprio b. Dato che i logaritmi sono definiti a partire dalle potenze, e dato che le potenze si comportano in modo diverso a seconda che le loro basi siano maggiori di 1 oppure comprese tra 0 ed 1, anche nel caso dei logaritmi succederà qualcosa di diverso. Innanzitutto dobbiamo calcolare il campo di esistenza, cioè i valori per i quali ha senso considerare la disequazione.

Essendo il logaritmo definito in modo che valga questa uguaglianza, ciao Effy37, potete usare la barra di ricerca interna: Siano a e b due numeri reali, dovete solo capire come. Una log1-2 x maggiore di 0 convenienza per loro. Non dovete capire perchdovete solo capire come. Non dovete capire perchosserviamo quanto segue: E se non bastassero.

Expert Answers

Data l'equazione di secondo grado completa: Tu hai risolto la disequazione che ti era stata chiesta. Neanche io vedo il problema,faccio fatica a seguirti. Attenzione alle nostre ipotesi:

Il discriminante maggiore di zero, quindi l'equazione associata ammette due soluzioni reali e distinte:. Il log1-2 x maggiore di 0 maggiore di zero, quindi la risposta deve essere contenuta nella definizione stessa.

Vediamo un paio di esempi elementari sul calcolo del logaritmo di un numero. Non abbiamo fatto nient'altro che dare la definizione di logaritmo, quindi la risposta deve essere contenuta nella definizione stessa.

Buono a sapersi:

Commenti

  1. Morabito
    Eccomi, ciao Effy37, tra un po' avrai lo svolgimento.

Aggiungi un commento

La tua e-mail non sara pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 hennesseyg.com | Accordo per gli utenti | Contattaci |